CIAO MAMMA

Di Carlo Luglio

Il trasloco imminente della famiglia della giovane protagonista Maria per allontanarsi dal degrado delle Vele di Scampia e raggiungere una nuova abitazione della vicina Melito, diventa il pretesto per la ragazzina per ribellarsi a questo sradicamento che vive con dolore e fantasia.

Inizia, infatti, un viaggio iniziatico attraverso le geometrie architettoniche fatiscenti della Vela che la porteranno, dopo non poche delusioni e insieme a due sue coetanei, a scoprire un “tesoro” del tutto particolare.

Se per l’amichetto credulone, la vela viene fatta immaginare da Maria e dall’amica Mimì, come una nave abitata da strani pirati, ed il loro compito diventa la ricerca di un fantomatico tesoro sul tetto, per la stessa protagonista il “viaggio” avrà tutta un’altra rivelazione che pure lo spettatore scoprirà alla fine del film.

Il diritto alla casa, le radici e l’identità negata sono il frutto di questo percorso alla ricerca della terra Madre che prima o poi tutti abbandoniamo. Ed un allontanarsi una volta per tutte dallo stereotipo malavitoso che caratterizza la rappresentazione di questi territori : “Ciao Mamma”.

CAST ARTISTICO

  • Valentina Mingacci

  • Arifeh Dalal Suleiman

  • Marcella Granito

  • Roberta Di Vaio

  • Andrea Albano
  • Marco Mario De Notaris

  • Loredana Simioli
  • Giuliano Del Gaudio
  • Carmine Battaglia
  • Laura Chesi

CAST TECNICO

Soggetto Laboratori Mina Sceneggiatura Laboratori Mina Carlo Luglio (collaborazione) Massimiliano Virgilio (collaborazione) Musiche Fabio Gargano Montaggio Davide Franco Costumi Annapaola Brancia D’Apricena Scenografia Peppe Cerillo Fotografia Salvatore Landi Produttore Gaetano Di Vaio Gianluca Arcopinto

SCHEDA TECNICA

Regia: Carlo Luglio
Anno di produzione: 2014
Durata: 27′
Tipologia: cortometraggio
Genere:
Paese: Italia
Produzione: Figlidelbronxin collaborazione con Sky ItaliaCattleya
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Ciao Mamma

2017-09-26T11:16:44+02:00